La nostra storia

La Nostra Storia

Le Farmacie Comunali di Arezzo nascono nel 1963 con l’apertura della prima farmacia in via Vittorio Veneto.
L’azienda conosce una rapida crescita che le permette, in pochi anni, di diventare un punto di riferimento per il benessere e la salute degli aretini, arrivando a coprire il territorio comunale con ben otto farmacie distribuite tra la città e le frazioni.
Questa vicinanza ai cittadini è dimostrata anche dal costante potenziamento dei servizi. Le farmacie non sono intese esclusivamente come un luogo di vendita di medicinali ma come un ambiente moderno e polifunzionale dove trovare servizi quali il Cup per la prenotazione delle visite, l’autoanalisi del sangue e la telemedicina.
In parallelo, l’azienda svolge un’attività di magazzino all’ingrosso per lo stoccaggio e la distribuzione dei farmaci, con un quotidiano servizio rivolto alla maggior parte delle farmacie del territorio provinciale aretino, oltre che ad alcune farmacie di altre provincie toscane e umbre.