OSTEOPOROSI: MOC ad ultrasuoni

 

La Densitometria ossea, meglio identificata come MOC (mineralometria ossea computerizzata) è l'esame di riferimento per la diagnosi dell'osteoporosi.

L'osteoporosi è una malattia dello scheletro cui consegue un aumento del rischio di fratture anche lievi.

La densitometria ossea consente oggi di misurare in modo accurato la massa ossea così da identificare l'eventuale rischio di fratture.

Si esegue in età fertile se esiste familiarità per osteoporosi ed all' inizio della menopausa se non esiste familiarità.

Informazioni utili

Per effettuare il Test occorre che il piede sia nudo, togliendo eventuali calze o collant.

La misurazione ha una durata di circa 10 secondi durante i quali bisogna rimanere il più possibile fermi.

Avvertenze

In caso di ferite sul calcagno o sulla pianta del piede si consiglia di non sottoporsi all’esame.

Comunque, è meglio informare preventivamente l’operatore per evitare la trasmissione di infezioni.

 
 
 
 
Back to Top